domenica 16 giugno 2013

La mia Torta Barozzi


Il dolce simbolo della città emiliana di Vignola che è un'istituzione locale: è la mitica torta Barozzi, un dolce molto cioccolatoso e morbido la cui ricetta originale è segreta. 
Quinto Senso Gusto vi propone la sua versione personale di questa deliziosa torta.
Scopriamo assieme la Torta Barozzi, che venne inventata alla fine del 1800 da Eugenio Gollini, bisnonno delle attuali titolari dell'omonima Pasticceria situata nel centro storico di Vignola. Il nome Barozzi le fu dato nel 1907, quando Vignola si apprestava a celebrare i quattro secoli dalla nascita del suo cittadino più illustre: il grande architetto cinquecentesco Jacopo Barozzi, detto il Vignola.
Il pregio di questa torta è quello di essere un prodotto assolutamente artigianale, quasi familiare; per questo la sua durata di conservazione è al massimo di 40 giorni.
Anche il cinema ha dato omaggio a questa prelibatezza  con il film “Solo desserts”. 
Sottolineo inoltre che questo tipo di torta non contenendo farina ( di alcun genere) e’ perfetta anche per i celiaci, la forma originale e’ quadrata e andrebbe tagliata a quadrotti, io ho utilizzato un coppa pasta per darle la forma tonda, a voi la scelta.




Ingredienti:

270 g. di cioccolato fondente, 170 g. di zucchero semolato, 5 uova, 150 g. di mandorle tritate finemente, 90 g. di burro, 1 tazzina di caffè ristretto, 1 bicchierino di Rum.

Procedimento:

Fare sciogliere a bagnomaria a fiamma dolce il cioccolato fondente spezzettato ed unire insieme il burro amalgamandolo per bene. Montare i tuorli con lo zucchero,unire il caffè e successivamente il rum. Tritare le mandorle spellate finemente e unirle al composto . Ora potete aggiungere dapprima il cioccolato fuso con il burro e in ultimo gli albumi  montati a neve con un pizzico di sale,avendo cura di amalgamare con una spatola dall’alto verso il basso per non smontare il composto. Imburrare una teglia e rivestitela con carta forno in modo che aderisca bene e non si sposti. 
Io ho utilizzato per queste dosi uno stampo quadrato 24 x 24 cm. Versare il contenuto  e infornare a forno caldo a 180 ° per 40 minuti. Lasciare raffreddare bene prima di servire.

©Copyright
Cita la fonte se prendi!



My  Barozzi Cake

The sweet symbol of the Emilian town of Vignola which is a local institution is the legendary  Barozzi 
cake , a very sweet and soft chocolatey whose original recipe is secret. Fifth Taste Sense offers his own version of this delicious cake.
We discover along the Barozzi cake, which was invented in the late 1800s by Eugene Gollini, great-grandfather of the current owners of the homonymous Patisserie located in the center of Vignola. Barozzi The name was given in 1907 when Vignola was preparing to celebrate four centuries since the birth of its most famous citizen: the great sixteenth-century architect Jacopo Barozzi, called Vignola.
 
The value of this cake is that it is a completely handmade product, almost familiar, which is why its shelf life is a maximum of 40 days.The cinema also gave tribute to this delicacy with the film
 
"Just Desserts".I also emphasize that this type of cake does not contain flour (of any kind) and 'also perfect for people with celiac disease, the original shape and' square and should be cut into squares, I used a pasta bowl to give the round shape, for you to
choice.

Ingredients:

270 g. of dark chocolate, 170 g. granulated sugar 5 eggs 150 g. finely chopped almonds, 90 g. of butter, 1 cup of strong coffee, 1 small glass of rum.

Procedure:

Melt in a double boiler on low heat and add the chopped dark chocolate with the butter mixing it well. Whip the egg yolks with the sugar, add coffee and then the rum. Chop the peeled almonds finely and add to the mixture. Now you can first add the melted chocolate with the butter and finally the egg whites with a pinch of salt, taking care to mix with a spatula from top to bottom so as not to remove the compound. Grease a baking sheet with parchment paper and wrap it so that it fits well and does not move.I used these doses for a square mold 24 x 24 cm. Pour the contents and bake in preheated oven at 180 degrees for 40 minutes. Let cool completely before serving.

© Copyright

Quote the source if you take!