sabato 25 maggio 2013

Cozze alla marinara



Ingredienti per 4 persone:

1 spicchio d’aglio, un ciuffo di prezzemolo tritato, 
1 kg di cozze non sgusciate, pepe e olio evo biologico Tripodi q.b  1 limone.

Procedimento:

Pulire le cozze lavandole accuratamente sotto acqua corrente. Raschiare la superficie esterna del guscio per rimuovere eventuali incrostazioni, staccare il bisso strattonandolo. Ci si può aiutare con la lama di un coltello.
In una larga padella far soffriggere leggermente l'olio con l'aglio. 
Versare, ora, le cozze pulite, aggiungere il prezzemolo tritato e il pepe. 
Coprire la padella con il coperchio e lasciar cuocere per circa 5 minuti, il tempo sufficiente per far aprire le cozze. Rigirarle ogni tanto durante la cottura.
Una volta cotte versarle nei singoli piatti con il sughetto, o in una grande pirofila ed aggiungere infine il  succo del limone.

Consigli
La tradizione popolare vuole che le cozze siano consumate nei mesi “senza la R”. In questo detto c'è un fondo di verità, infatti, nei mesi in cui la cozza è in fase riproduttiva, il frutto diviene più lattiginoso e quindi meno saporito.


©Copyright
Cita la fonte se prendi!



Mussels marinara

Ingredients for 4 people:

1 clove of garlic, a sprig of parsley, chopped
1 kg of mussels in shell, q.b pepper,oil biological Tripodi, 1 lemon.

Procedure:

Clean the mussels by washing them thoroughly under running water. Scraping the outer surface of the shell to remove any incrustations, detach the byssus tugging. We can assist you with the blade of a knife.
In a large skillet, fry lightly oil with garlic.
Pouring, now, clean the mussels, add the chopped parsley and pepper.
Cover the pan with a lid and cook for about 5 minutes, enough time to let the mussels open. Turn them occasionally during cooking.
Once cooked, pour in individual dishes with the sauce, or in a large baking dish and then add the lemon juice.

Advice
Popular tradition has it that the mussels are consumed in the months "without the R". This said, there is a grain of truth, in fact, in the months when the mussel is in the reproductive stage, the fruit becomes more milky and less tasty.


© Copyright
Quote the source if you take!